Archivi del mese: agosto 2011

Guest House Mfyome

Agosto è il mese delle ferie e delle vacanze da scuola in Italia, c’è chi ne approfitta per venire a visitare questo angolo remoto di mondo. Attraverso ONG, gruppi di volontariato e diocesi arrivano famiglie intere o gruppi di giovani … Continua a leggere

Pubblicato in diario di viaggio, riflessioni e vaneggiamenti | 1 commento

Riti di passaggio

La zona dove mi trovo è abitata dalla tribù dei Wahehe, la quarta tribù per grandezza tra le 128 che formano la popolazione della Tanzania. Il nome Wahehe deriva dall’urlo di guerra che utilizzavano i guerrieri durante la battaglia “He, … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni e vaneggiamenti | Lascia un commento

Io speriamo che me la cavi (12/08/2011)

Tre giorni in missione da sola, sole io e Lu. Le nostre laiche missionarie Bibi Rita e Cosima erano impegnate la prima in un’altra missione e Cosima in città per sistemare la casa che accoglierà gli ospiti del turismo responsabile. … Continua a leggere

Pubblicato in diario di viaggio, riflessioni e vaneggiamenti | Lascia un commento

Gioventù bruciata (11/08/2011)

In tardo pomeriggio oggi sono riuscita a lasciare la missione per andare a visitare una cliente del progetto. La trovo finalmente in casa e riusciamo tranquillamente a parlare, girano delle voci su di lei e cercavo di tastare il terreno. … Continua a leggere

Pubblicato in diario di viaggio, riflessioni e vaneggiamenti | Lascia un commento

The Tanzanian Fashion gap

The town/village gap in Tanzania is huge. Different opportunities, ways of life, even the vocabulary used is not the same. Fashion as much as the other cultural traits is diversified. People that live in town are influenced by the western … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni e vaneggiamenti | Lascia un commento

Il “duro” lavoro di rappresentanza (08/09/2011)

L’ultimo giorno di Savino in cantiere si è festeggiato il lavoro svolto anche se la costruzione non è ancora ultimata. Alla cerimonia di inaugurazione e di commiato organizzata dalle autorità locali c’erano tutti. L’asilo stesso ha fatto da scenario alla … Continua a leggere

Pubblicato in diario di viaggio | Lascia un commento

ALM day! (07/08/2011)

Una domenica insolita quella appena trascorsa. Abbiamo chiuso la missione dopo un weekend di fuoco di lavoro (sabato abbiamo iniziato a ricevere gente dalle sette e mezza) e tutti proprio tutti siamo andati in città. Io Luisa, le bibi (i … Continua a leggere

Pubblicato in diario di viaggio | Lascia un commento

La scuola del terrore (04/08/2011)

Questa mattina mi ritrovo in giardino Victa, il “mio” scolaro. Gli chiedo perchè non è a scuola ma lui non mi risponde, non risponde mai alle domande che non gli piacciono.Victa ha difficoltà di attenzione e dei ritardi nello sviluppo … Continua a leggere

Pubblicato in diario di viaggio, riflessioni e vaneggiamenti | Lascia un commento

L’appetito dei poliziotti (03/08/2011)

Mi domando se ci sia una comprovata relazione statistica tra peso e professione, non può essere casuale che tutti i poliziotti qui siano in sovrappeso. In un Paese dove si soffre la fame salta all’occhio che tutti quelli in divisa … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Compleanno africano (02/08/2011)

Sveglia alla stessa ora, ma è iniziato un giorno diverso. Ho trovato sul letto un pacchetto regalo “Per Pamy che non ha mai freddo”, e sul tavolo della colazione il secondo pacchetto “Per Pami l’amica di preti suore e vescovi” … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento