Archivi del mese: novembre 2011

Gossip con il guardiano (20/11/2011)

Ogni sera viene a chiudere i cancelli della missione ed a sorvegliare la zona un guardiano, munito di lancia arco e frecce (occhio che non scherzo). Il guardiano Daudi è sempre lo stesso da anni lavora sette sere su sette … Continua a leggere

Pubblicato in diario di viaggio, riflessioni e vaneggiamenti | Lascia un commento

L’amore (18/11/2011)

Oggi vi racconto la storia di Oliva. Oliva ha la mia età ed è una bella ragazza, positiva (HIV) con tre figlie a carico. La figlia più grande Sofia ha sette anni e un marcato ritardo mentale, poi c’è Lucy … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni e vaneggiamenti | Lascia un commento

La guerra del latte (17/11/2011)

Uno dei canali di trasmissione dell’HIV, da madre a figlio è il latte materno. Il rischio di trasmissione è più basso rispetto agli altri canali ma ancora possibile. Il nostro counselling center fornisce quindi un servizio di fornitura di latte … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni e vaneggiamenti | Lascia un commento

Orfani con genitori, i fuori categoria (16/11/2011)

Questa mattina abbiamo avuto un incontro con la maestra-capo (mwallimu mkuu), l’asilo chiude la prossima settimana è tempo di tirare le somme delle attività svolte, della cassa e di ultimare gli accordi per la festa di giovedi prossimo. La maestra … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni e vaneggiamenti | Lascia un commento

Bocciatura di massa (09/11/2011)

In questi giorni i ragazzi sono impegnati negli esami. Proprio in questi giorni è stato pubblicato il lavoro di inchiesta della Commissione governativa sul fallimento degli esami dello scorso anno, un fallimento di massa che ha richiesto un impegno centrale … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni e vaneggiamenti | Lascia un commento

Demolizioni (08/11/2011)

Se si viaggia in una qualunque strada tanzana è comune vedere ai lati della carreggiata delle case marchiate con croci di vernice rossa. Non sono le case degli intoccabili anche se l’effetto è proprio quello.Le croci sono spesso corredate della … Continua a leggere

Pubblicato in diario di viaggio, riflessioni e vaneggiamenti | 1 commento

Una vita di troppo (07/11/2011)

Carmelita ha tre figli piccoli,altri due li ha persi da piccolissimi ed è momentaneamente sola. Il marito ha avuto un incedente ed ha trascorso gli scorsi mesi dai parenti in un villaggio vicino alla città. Sono una famiglia indigente, con … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni e vaneggiamenti | Lascia un commento

La prima pioggia (07/11/2011)

Le ultime settimane di ottobre sono state molto calde, il cielo si riempiva a tratti di nuvole nere e scendeva su di noi un’afa pesante. L’aria carica di umido spezzava il fiato e la terra ormai arsa da mesi di … Continua a leggere

Pubblicato in diario di viaggio, riflessioni e vaneggiamenti | Lascia un commento

Un baby sitteraggio speciale (04/11/2011)

Negli ultimi dieci anni ho guadagnato qualcosa facendo la baby sitter, ho accumulato una discreta esperienza con bambini di ogni età, ho pulito tanti culetti arrossati cambiato pannolini, asciugato rigurgiti, cantato ninne nanne e inventato storie a non finire e … Continua a leggere

Pubblicato in diario di viaggio, riflessioni e vaneggiamenti | Lascia un commento

Mobile call congestion in Tanzania: a voice to be heard

The mobile communication market is booming. The number of subscrivers has been dubling in the last years. Mobile subscrivers in the country are currently estimated at 21 million. After the liberalization of the market many companies have entered the market. … Continua a leggere

Pubblicato in riflessioni e vaneggiamenti | Lascia un commento