Il rumore del sole

E’ un gennaio mite un nuovo anno a casa a raccogliere pezzi di relazioni, a recuperare il tempo perso, a riposarmi a cercarmi. Iniziò tutto con una telefonata mentre eravamo in bici al parco, sullo sfondo un affanno crescente, non il mio.
Ero troppo presa a cercare me stessa, ad ascoltare emozioni e sensazioni del ritorno a casa, a rientrare nella vita della gente a cercare di condividere l’esperienza gerosolimitana per sentire quel rumore. Il rumore del suo affanno, il rumore del sole che sarebbe andato via per lasciare spazio alla pioggia.
Il sole è tornato, lui ancora no, lo aspettiamo e il tempo si è fermato a gennaio.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...